BLOG

Come scegliere gli occhiali al proprio bambino

occhiali

Tabella dei Contenuti

Il vostro bambino deve mettere gli occhiali per la prima volta e voi non sapete che fare? È un problema comune. Dopo la visita oculistica pediatrica se il vostro bimbo deve indossare gli occhiali, voi non sapete che montature acquistare.

Le preoccupazioni sono tante: cercare il modello che possa renderlo felice e allo stesso tempo che non gli dia problemi nelle sue normali attività, acquistare occhiali resistenti e affidabili, ma anche confortevoli, trovare il prezzo giusto per le proprie possibilità economiche.

In questo articolo vi guideremo nella vostra scelta, in modo da trovare il giusto occhiale per vostro figlio.

Quanto costano gli occhiali da vista per bambini?

Partiamo subito dalla domanda più classica e allo stesso tempo più difficile: il costo, how much. Vogliamo sempre quantificare il nostro acquisto e avere dei punti di riferimento per essere sicuri di non “farci imbrogliare”.

Gli occhiali da vista per bambini non dovrebbero costare oltre le 150 euro. In questo prezzo consideriamo tutto il servizio, anche le lenti da vista. Spendere di più sarebbe un grave errore perché considerando che i bambini giocano, corrono, saltano, si azzuffano, il rischio che si rompano gli occhiali è dietro la porta.

Quali caratteristiche considerare nella scelta della montatura?

Le montature per bambini sono tantissimi e delle più varie e colorate, ma bisogna seguire la morfologia del viso e valutare alcune caratteristiche importantissima per scegliere dei buoni occhiali da vista. Eccole:

  • Ponti, naselli e aste: queste sono le componenti necessarie per la stabilità di un occhiale da vista. Come sceglierli? Le aste non devono essere troppo schiacciate sul viso. Mentre ponte e naselli devono essere forti, resistenti agli urti, non si possono spostare facilmente con un colpo, altrimenti il giorno dopo l’acquisto l’occhiare sarà già privo di stabilità.
  • Forma: la forma degli occhiali deve rispettare ed esaltare il viso. Cosa significa? Se il bambino ha un viso paffutello non gli faccio indossare un paio di occhiali tondi; oppure se il bimbo ha un viso piccolino non gli metterò degli occhiali grandi in cui il viso si perde. Bisogna scegliere una montatura che rispetti le proporzioni del viso e si amalgami in modo armonico al volto del bambino. Meglio montature con una forma alta per l’altezza, ma che non tocchi le guance e centri perfettamente l’occhio.
  • Lenti: per questo elemento degli occhiali del proprio bambino non si deve lesinare nella spesa. Infatti, proprio le lenti devono essere di qualità altissima, resistenti, antigraffio, antiriflesso e dotate di protezione ai raggi del sole. Un altro trattamento che bisogna far applicare alle lenti del proprio bimbo è quello antimbrattamento che riduce i residui oleosi e acquosi che vi si possono depositare. Il comfort visivo è importantissimo per i bimbi.

Gli occhiali con trattamento per la luce blu

Un altro trattamento molto richiesto ultimamente per gli occhiali da vista bimbi è il trattamento blue light filter. A che cosa serve? Grazie a questo trattamento gli occhiali proteggono dalla luce blu, una di quelle a cui sono sottoposti più frequentemente i bambini. Come? Grazie all’utilizzo di smartphone, computer, televisione e luci LED.

La luce blu irrita gli occhi, genera arrossamento, secchezza visiva e oculare e danneggia la vista. Inoltre l’esposizione prolungata a questo tipo di luce genera mal di testa e insonnia. È importantissimo proteggere i bambini da questi problemi, tanto più che utilizzano frequentemente dispositivi elettronici e possono essere sottoposti alla luce blu anche per tante ore continuative.

I trattamenti blue light filter vengono realizzati ormai dalla maggior parte degli ottici e hanno costi abbastanza contenuti. Meglio spendere meno per la montatura, ma avere lenti perfette!

5 Tips per scegliere gli occhiali al proprio bambino

Riassumendo, vogliamo fornirvi alcuni consigli utili e sintetici per scegliere gli occhiali del vostro piccolo:

  • Scegliete una montatura che gli piaccia, altrimenti rischierete che non la indossi o la rompa volontariamente.
  • Non spendete troppo, stabilite un budget e rispettatelo perché sono oggetti fragili che si potrebbero rompere facilmente.
  • Fategli indossare una catenella per reggere gli occhiali. Limiterà i danni.
  • Acquistate un altro paio di occhiali da vista specifici per lo sport che fa nel caso in cui lo frequenti.
  • Comprate più custodie, così da non lasciarlo mai sfornito.
  • Non comprate occhiali troppo grandi per il suo viso.
  • Fate fare tutti i trattamenti fondamentali alle lenti.

 

 

 

 

 

Richiedi un appuntamento per la tua visita optometrica
nel nostro studio di Lecco


Compila i dati qui sotto e ti ricontatteremo in 24 ore
per fissare un appuntamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IL TEST DELLA LENTE PERFETTA ©

Rispondi alle domande per proseguire nel test, cliccando sull’opzione che ti identifica.

[surveyslam id=1416]

Ottimo, devi solo completare i campi qui sotto e premere il bottone.

Ottimo, devi solo completare i campi qui sotto e premere il bottone.

Concorderai una data e un orario direttamente con un membro del nostro Staff